Questo programma è maturato dalla convinzione che il problema della salvaguardia e valorizzazione dell’ambiente naturale passa, prima di tutto, attraverso la conoscenza diretta e intima del valore e del significato del patrimonio naturale e storico che ci circonda.
L’idea di proporre una collaborazione tra mondo scolastico e realtà associative nasce, quindi, dall’esigenza di offrire agli studenti una “scuola diversa” che, oltre a garantire l’insegnamento delle varie discipline, possa promuovere attività didattiche volte ad approfondire il rapporto degli alunni con il territorio in cui vivono.
Il progetto "La Scuola nell’Ambiente" si pone la finalità di approfondire alcuni argomenti affrontati dagli stessi docenti nel corso dell’anno scolastico, attraverso l’organizzazione di seminari teorici associati ad uscite pratiche, divenendo delle vere e proprie "lezioni sul campo".
Questo vuole essere un modo diverso per attuare il processo di apprendimento anche al di fuori dello spazio chiuso e statico dell’aula scolastica, ossia in quello aperto e dinamico dell’ambiente che ci circonda.
Il programma didattico è suddiviso in due sezioni, la prima dedicata alle SCUOLE MATERNE e la seconda alle SCUOLE ELEMENTARI e SCUOLE MEDIE INFERIORI.